“La libertà di essere se stessi”

Da due giorni si è concluso il secondo ed ultimo modulo dello straordinario corso “La libertà di essere se stessi” e con esso è terminata la mia prima avventura da coach all’interno dello staff  di Accademia dei Coach, una realtà fuori dal comune e ricca di valore.

Sono stati dieci giorni intensi, vissuti in una location immersa nella suggestiva Val d’Aosta: paesaggio incantevole, ricco di natura e scorci inusuali!

Oltre 90 ore di formazione all’insegna della crescita personale, trascorse con entusiasmo, competenza, divertimento e coinvolgimento. Di estremo valore, significato e profondità il susseguirsi dei temi e degli argomenti trattati con professionalità e precisione in un continuo lavorare con l’inconscio al fine di ottenere una trasformazione profonda e una buona propensione a migliorare ognuno la propria vita e quella di chi gli sta accanto.

In ogni momento sono stati percepibili da parte dei corsisti la disponibilità e il vero interesse del Master Trainer Marco Valerio Ricci e dei due Trainer Myriam Florio e Marcello Buglione (certificati ufficialmente dal Dr. Richard Bandler): infatti non si sono limitati al programma del corso ma hanno risposto a qualsiasi domanda ritenuta utile per la crescita personale di ognuno dei presenti. Che sia un momento d’aula, che sia pranzo o cena, che sia un momento di relax in spa, che sia la sera di fronte al camino… è stato sempre interessante ed affascinante parlare serenamente del mondo della PNL dalle sue origini alla sua attuale dimensione, della crescita personale, della comunicazione e del coaching.

Indimenticabile la sensazione lasciata dall’esperienza di apprendere giocando il metamodello durante una camminata sui monti, con un finale a sorpresa di relax in riva al lago, ma vividi nella memoria anche i momenti mattutini dedicati alla integrazione della PNL tra mente, corpo ed emozioni e le rilassanti e profonde induzioni serali prima di andare a dormire.

Varie le tematiche abilmente affrontate: comunicazione e linguaggio, sistemi rappresentazionali e fisiologia, calibrazione, ricalco e guida, comportamenti e abitudini, ancoraggi e submodalità, filtri e metaprogrammi, struttura profonda e metamodello, convinzioni e valori, obiettivi e desideri; il tutto trasmesso ed appreso attraverso l’apprendimento teorico e le tecniche esperienziali di PNL, esercizi ed induzioni ipnotiche.

 

“Il corso è studiato per permettere a ciascun partecipante di apprendere in profondità sia le tecniche di Professionista in PNL, che le ben più importanti attitudini mentali che rendono la Programmazione Neuro Linguistica un modello di così tanto successo nel mondo.”

 

Accademia dei Coach – Qualità Competenza Risultati

libertà pnl

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *