Oltre la trasparenza

Pochi giorni fa ho sentito da una persona a me cara, una frase che mi ha segnato e che non riesco a togliermi dalla mente.

“E’ brutto e triste quando, superata una certa età, è come se tu fossi trasparente perché nessuno ti guarda più. E’ difficile convivere con questa realtà”.

Il solo riscriverlo mi rattrista profondamente. Non dovremmo mai permettere a nessun essere umano di sentirsi così!

Dovremmo sviluppare continuamente potenzialità come l’amore, la gentilezza, l’intelligenza sociale, la cittadinanza e la gratitudine ed impegnarci a dare considerazione, importanza e rispetto a tutte le persone che hanno superato una soglia di età.

La bellezza è qualcosa di molto grande ed è impensabile e svilente parlarne solamente su base fisica ed estetica. Siamo esseri dotati di intelligenza emotiva e siamo perfettamente in grado di ammirare, nel nostro quotidiano, l’autentica essenza della bellezza in innumerevoli gesti, parole, espressioni, sguardi e azioni. L’amore per la bellezza delle persone nella propria interezza è una qualità che ci nutre come specie e ci unisce come umanità.

Imparate ad osservare veramente le persone che incontrate sul vostro cammino, soprattutto chi ha vissuto molti anni più di voi, e vi assicuro che non ve ne pentirete. Guardate ciò che rivelano i loro movimenti e le loro espressioni, ascoltate attivamente quando si rivolgono a voi e sviluppate la sensibilità di percepire anche quando non dicono nulla ma vorrebbero tanto dire qualcosa e stimolatele con garbo nel farlo. Osservate con gli occhi, sentite con il cuore, valorizzate con l’amore e agite con le azioni. Fate loro percepire che ci siete e che li vedete!

Gesti semplici doneranno loro felicità e benessere e per questo ve ne saranno grati e riconoscenti.

Illuminiamoli e creiamo luce invece che lasciarli soli nell’ombra.

Ci sentiremo straordinari solo quando faremo sentire gli altri straordinari.

“L’unica cosa che trasforma il mondo da posto solitario in posto bellissimo, è l’amore, l’amore in ogni sua forma.”

 ombre_danzanti

C ‘è un modo più intenso di vedere le persone. Vai oltre la trasparenza.

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *